Il mio ufficio in casa

Organizzazione a portata di freelance.

Da quanto tempo stai sognando di avere il tuo ufficio in casa? Io dall’istante in cui sono diventata una libera professionista.
Ed è proprio dalla mia esperienza che è nato l’ebook “Il mio ufficio in casa. Organizzazione a portata di freelance”.

Ti confesso che prima di riuscire ad avere un ufficio in casa tutto mio, ho lavorato per tre lunghi anni da un minuscolo tavolino nella cucina di casa mia e se oggi finalmente ce l’ho, è soltanto perché ho rinunciato al mio secondo bagno!

Sono freelance anche io e so quanto sia importante riuscire a ricavare nella nostra casa uno spazio per lavorare in serenità, per essere più concentrati e produttivi. È importante che l’ambiente sia accogliente ma anche funzionale per poter lavorare. Per questo motivo nel mio ebook ho raccolto alcuni consigli e buone abitudini per organizzare al meglio il tuo ufficio in casa, sia se hai uno spazio di lavoro esclusivo, sia se hai dovuto ricavarti uno spazio in un altro ambiente della casa.

Cosa trovi dentro l’ebook

Questo libro contiene ispirazioni e consigli pratici per progettare e arredare l’ufficio in casa dei tuoi sogni. Dentro ci troverai idee e soluzioni per la salvaguardia della tua salute psicofisica – da non sottovalutare quando si lavora da casa, credimi! – , consigli per gli acquisti, regole base e strumenti per lavorare in maniera più efficiente e organizzata, sia se hai una stanza a tua disposizione, sia se lavori dal tavolo della cucina.

 

L’ebook è diviso in tre parti.

1

Il mio spazio di lavoro

Ti descrivo quali sono i requisiti fondamentali che il mio ufficio in casa deve avere. E non mi riferisco soltanto ai miei gusti personali ma anche a piccoli accorgimenti e soluzioni organizzative che possono tornarti utili per gestire al meglio lo spazio domestico a tua disposizione, se non hai una stanza da dedicare solo al lavoro.
Conosci la regola dei 3/4? E quella del bersaglio? Tranquillo, te le spiego entrambe, insegnandoti anche ad applicarle.

2

L’ufficio in casa: area per area

La seconda parte contiene consigli per gli acquisti suddivisi in base alle singole aree che compongono l’ufficio in casa: il piano di lavoro, le pareti e le superfici verticali, i cassetti e gli spazi più piccoli.

Ma per un freelance lo spazio di lavoro oltre ad essere uno spazio fisico, è anche uno spazio digitale. Così ho pensato di concludere questa sezione inserendo alcune risorse che ti aiutano a organizzare lo spazio virtuale secondo le tue necessità, permettendoti di lavorare in modo funzionale, avendo intorno a te solo ciò che ti occorre davvero.

3

Lavorare da casa: le buone abitudini

La terza e ultima parte ruota intorno alla consapevolezza del tempo che ogni giorno dedichi al tuo lavoro. Per ognuno di noi le giornate hanno tutte la stessa durata, eppure scommetto che sono mesi che dici di non avere tempo da dedicare a quel tuo progetto personale.

Ma ti sei mai chiesto quanto tempo impieghi a lanciare un nuovo servizio? A scrivere e pubblicare un post sul blog? O ancora, quanto tempo ti richiede la scrittura di una didascalia su Instagram?

Conoscere come investi il tuo tempo è un passaggio fondamentale per capire come ti stai muovendo e in che direzione stai andando. L’organizzazione dell’ufficio in casa è strettamente collegata al tuo modo di lavorare e alla tua produttività individuale.

Ecco perché nella parte conclusiva del mio ebook ti parlo del calendario e delle liste, i due strumenti principali per organizzare meglio il lavoro.

Fa per te se

L’ebook è pensato per chi lavora da casa: liberi professionisti, freelance e creativi che desiderano organizzare e arredare meglio il loro spazio domestico a disposizione per lavorare, in modo che sia gradevole e funzionale.

Spesso risulta difficile, se non impossibile, destinare una stanza della propria abitazione in modo esclusivo alla funzione di ufficio.

Per questo motivo il mio libro è pensato sia per i più fortunati che dispongono di uno spazio domestico esclusivo, sia per tutti coloro che invece non ce l’hanno e lavorano dal tavolo della cucina, dal soggiorno o da un angolo della camera da letto.

Il mio ufficio in casa. Organizzazione a portata di freelance è disponibile in due formati: ebook scaricabile e libro cartaceo.

 

L’ebook in formato .pdf scaricabile costa 9€
Una volta completato l’acquisto lo riceverai immediatamente nella tua casella email.

 

Il libro cartaceo in formato A4, che puoi ordinare e ricevere a casa tua, costa 15€
a cui dovrai aggiungere le spese di spedizione di:

  • 2€ per la spedizione con piego di libri regolare (pagherai in tutto 17€)
  • 4€ per la spedizione con piego di libri e raccomandata (pagherai in tutto 19€)

FAQ

Questo manuale mi è utile anche se a casa mia non ho una stanza in cui poter fare il mio ufficio?

Certo che si! Il mio ufficio in casa contiene informazioni, accorgimenti e strumenti adatti sia a chi ha uno spazio domestico esclusivo per lavorare, sia per tutti coloro che invece non ce l’hanno e sono costretti a lavorare dal tavolo della cucina.

E se ho il mio ufficio fuori casa?

Il libro ti sarà comunque utile perché contiene una serie di indicazioni e consigli per gli acquisti affinché tu possa organizzare e arredare al meglio qualsiasi ambiente di lavoro.

Puoi aiutarmi a creare l’ufficio dei miei sogni anche con una consulenza personalizzata?

Si, volentieri! Possiamo lavorare insieme in un percorso dedicato, in presenza oppure a distanza.

Mi puoi insegnare ad usare strumenti come il calendario e le liste per migliorare la mia organizzazione?

Certo! All’interno del libro troverai i principi base di utilizzo dei miei due strumenti organizzativi preferiti: calendario e liste. Se vuoi approfondire però ho creato Tu-do-list?: un corso online per insegnarti a progettare in autonomia il tuo sistema di liste e organizzarti meglio sul lavoro.

Come funziona la spedizione del libro cartaceo?

Utilizzo il servizio di Poste Italiane piego di libri. È disponibile in due modalità: con o senza raccomandata. Senza raccomandata il pacco non è tracciabile. La raccomandata ti garantisce la tracciabilità.

La consegna avviene in 5 giorni lavorativi (anche meno, per quella che è stata la mia esperienza finora).
Non ho scelto di affidarmi a un corriere perché mi sembrava assurdo farti spendere in spedizione tanto quanto il valore del libro. Ma se, nella remota possibilità, qualcosa dovesse andare storto a causa delle poste, mi assumo io il rischio di rispedirti il libro senza ulteriori costi da parte tua.

Attenzione! Se mi indichi un indirizzo sbagliato, in quel caso non posso assumerne la responsabilità: la seconda spedizione sarà a tuo carico.

Scegli il formato che preferisci e acquista!

* Se preferisci, puoi pagare con bonifico bancario: scrivimi e ti invierò i dati necessari.

Se acquisti il formato digitale, riceverai un’email di conferma che contiene il link di accesso al tuo ebook: lo potrai scaricare subito in formato .pdf.

Se acquisti il libro cartaceo, riceverai una mail di conferma del tuo acquisto nella quale ti indicherò i tempi di spedizione previsti per il libro in formato cartaceo. Dalla data di spedizione, le Poste indicano 5 giorni lavorativi per la consegna (dalla mia esperienza a volte sono anche meno).