Scrivere email e risparmiare tempo si può

Email: quanto tempo perso nella loro gestione!
Alcuni messaggi sono delle vere e proprie sanguisughe: richiedono tempo per essere letti, elaborati e per scrivere una risposta.

Ne parlavo proprio qualche giorno fa con una collega freelance.
Indipendentemente da quante email ricevi al giorno, ce ne sono alcune che richiedono più impegno di quanto avevi inizialmente previsto.

Ma è possibile risparmiare tempo anche nella scrittura delle mail?

Secondo me sì. Ecco i miei consigli.

 

Leggi di piu´

Procrastinazione: più facile di quel che sembra

Anche i professional organizer procrastinano.

Prendi per esempio questo post. Il tema lo avevo scelto quasi un mese fa, scrivendo nel mio calendario editoriale “mercoledì 23 maggio, un post sulla procrastinazione”.

Da un paio di settimane, la voce “scrivi il post per il blog in programma per il 23 maggio” mi segnalava l’avvicinarsi della scadenza. Eppure ho rimandato fino all’ultimo, posticipando questo momento al giorno prima della scadenza.

Per cui se ti eri fatto l’idea che i professional organizer fossero delle macchine da guerra, sempre in anticipo sulle deadline, perfettamente organizzati nelle loro magliette piegate a pacchetto con il metodo konmari… Bè, la realtà è che no!

 

Leggi di piu´

Organizzazione e app: cosa fare con Evernote

Organizzati. Lavora in modo migliore. Ricorda tutto.

Così si presenta Evernote, una delle più conosciute e, secondo me, valide app di produttività in circolazione.

Uso Evernote da tanti anni: è entrato presto a far parte del mio sistema di organizzazione quotidiana e non ne è mai uscito.

Con il tempo e la pratica ho personalizzato il modo in cui lo utilizzo per adattarlo alle mie esigenze. Credo infatti che uno dei suoi principali punti di forza sia la versatilità: lo puoi utilizzare in mille e uno modi. La community degli sviluppatori è molto attenta all’utilizzo che ne fanno gli utenti e propongono spesso aggiornamenti e miglioramenti alla piattaforma.

Prima di scoprire cosa fare con Evernote, facciamo un passo indietro e scopriamo meglio la piattaforma.

Leggi di piu´

Libri da leggere per un freelance organizzato – parte 1

Non avevo ancora dedicato un post del blog ai libri che leggo per lavoro.

E penso sia arrivato il momento di iniziare.

La lista che condivido con te oggi non è una raccolta dei “10 libri che devi assolutamente leggere per imparare a organizzarti sul lavoro” e nemmeno una raccolta dei testi da cui partire se vuoi diventare freelance.

Di seguito troverai solo alcuni dei libri che ho letto recentemente e che ho trovato utili per il mio lavoro, o in quanto freelance (indipendentemente dalla professione) o per imparare nuovi metodi e/o strumenti organizzativi.

Mi farebbe piacere se al termine dell’articolo, condividessi quelli hai trovato utili tu, per la tua formazione di freelance ma anche per migliorare la tua organizzazione personale sul lavoro.

Leggi di piu´