Scegliere l'agenda

Scegliere l’agenda per il prossimo anno

In questo periodo, quando si inizia a scorgere la fine dell’anno e gli amici ti tormentano con l’insopportabile domanda “hai già pensato cosa fare a Capodanno?”, per noi professional organizer arriva il momento di rispondere a una richiesta ricorrente: come scegliere l’agenda per il prossimo anno?

Il post di oggi vuole essere la risposta a questa domanda.
In conclusione troverai anche la possibilità di scaricare gratuitamente un’infografica che ho creato appositamente per guidarti nella scelta passo dopo passo.Leggi di piu´

Ti racconto il mio tr-ottobre

Mi sono lasciata alle spalle un altro ottobre.
Un mese intenso, pieno zeppo di incontri, di sorrisi e di abbracci con amici e colleghi che non vedevo da un po’ ma anche di corse in treno e contro il tempo per arrivare puntuale a tutte le scadenze.
Un mese in cui ho fatto la trottola in giro tra eventi, uno più stimolante e coinvolgente dell’altro.

Oggi mi siedo e guardo indietro.
Mi concedo un momento per godere di quello che ho fatto e assaporare i bei momenti che ho vissuto in questo ottobre ai limiti della follia.
Ma non è anche questo il bello dell’essere freelance? 🙂

 

Leggi di piu´

Le paure del freelance

Le paure del freelance

Happy Halloween!
Lo so, lo so, è una festa americana, non fa parte della nostra cultura, ecc.
Ma a me è sempre piaciuta tanto!

In realtà non lo festeggio molto, se non in pista di pattinaggio con i miei atleti più piccoli (e lì mi scateno con trucchi, travestimenti, scherzetti e dolcetti).
Così quest’anno ho deciso di dedicare il post di oggi ad Halloween.

Il tema? Ma ovvio. Le paure del freelance!

Quali sono? Come puoi affrontarle? L’organizzazione può aiutarti a superarle?
Leggi l’articolo e dimmi quali condividi.Leggi di piu´

APOI - Gli associati

Buon compleanno APOI!

APOI, l’Associazione Professional Organizers Italia, la mia associazione professionale, compie 5 anni.

Da quel lontano ottobre 2013 in cui ho assistito in prima persona alla nascita dell’associazione, abbiamo fatto molti passi in avanti.

Oggi conta quasi 100 associati, distribuiti in quasi tutte le regioni d’Italia, dal Trentino alla Sicilia, dalla Valle d’Aosta alla Basilicata.

Quattro Settimane dell’Organizzazione e altrettanti Eventi Nazionali aperti al pubblico in attivo, il 27 ottobre 2018 APOI ritorna a Bologna, la città in cui tutto è iniziato, per festeggiare i suoi primi 5 anni.Leggi di piu´