Con un Professional Organizer puoi fare un regalo a un'amica | CHIARA BATTAGLIONI
23013
post-template-default,single,single-post,postid-23013,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
professional organizer regalo

Con un Professional Organizer puoi fare un regalo a un’amica

Lo ammetto. L’amica è mia e il regalo ho deciso di farlo io.

Se mi segui da un po’ di tempo, lo avrai già capito. Come Professional Organizer mi sono specializzata in ambito lavoro: i miei clienti ideali sono i freelance e i temi che mi appassionano di più sono la gestione del tempo e l’organizzazione del flusso di lavoro. Come per esempio ho fatto con Simona.

Tuttavia a volte mi capita di essere contattata per un intervento domestico, di riorganizzazione degli spazi della casa. E allora mi diverto anche tra garage, cucine e sì, anche loro, gli armadi.

TI REGALO L’ARMADIO

Di solito quando un amico ti invita a vedere la sua nuova casa, si compra una bella pianta, o magari una bottiglia di vino. Si organizza una cena e via. Inaugurazione della casa!

Alla mia amica Lara io ho regalato l’armadio. Ma non uno vero. Quello ce l’aveva già. 😉

Le ho regalato un intervento di riorganizzazione dei suoi abiti e accessori nell’armadio nuovo.

Lei ne è stata molto contenta, tanto da permettermi di raccontarlo anche qui sul mio blog. Grazie Lara!

 

Attenzione! Ti consiglio di regalare l’intervento di un Professional Organizer solo e soltanto se il tuo amico sa di che si tratta e vorrebbe provare una consulenza. Il Professional Organizer ti aiuta a riorganizzare gli spazi ma se il tuo amico è felice così com’è, più che un regalo potrebbe sembrare un poco simpatico invito a “mettere in ordine”. Da non fare!

COME È ANDATA?

Lara è fantastica: sempre in movimento, solare ed energica. Alla mattina educatrice a scuola, il pomeriggio in palestra con i bambini, passando per una passione per l’Africa, i suoi colori e i pantaloni “sbragaloni”, e per i vestitini colorati che ama mettersi d’estate.

Il suo armadio è un po’ lo specchio di tutto questo: pieno di belle cose, colorato e multi-funzione. Ma con la sensazione che anche i vestiti siano “di corsa”.

 

 

Insieme abbiamo valutato tutti gli abiti e gli accessori e deciso cosa tenere e cosa eliminare, mettendo da parte qualche abito che pensavamo sarebbe potuto piacere alla ragazza di suo fratello.

Ma la vera fortuna è che con una casa nuova tutta per sè, Lara poteva scegliere come disporre degli spazi dell’armadio nella più assoluta libertà. È questa è stata la parte più divertente!

Ecco il risultato con un po’ di foto prima e dopo.

 

Se anche tu pensi che ad una tua amica potrebbe far piacere ricevere in regalo un armadio organizzato (e SAI che le farebbe piacere avere l’aiuto di una professional organizer!), scrivimi a ciao@chiarabattaglioni.it

Che poi io mi diverto davvero! 😉

 

2 Comments
  • Eleonora Solmi

    13 marzo 2018 at 16:24 Rispondi

    Chiara, complimenti!

    Appena mi trasferisco nella casa nuova vieni ad aiutarmi?!

    Ele

    • Chiara

      13 marzo 2018 at 18:09 Rispondi

      Molto volentieri!! 🙂

Post a Comment